Cosa abbiamo fatto quest'anno #insieme

Cosa abbiamo fatto quest'anno #insieme


 

 

 

DICEMBRE

14/12
COCKTAIL DI NATALE INCONTRADONNA

 

 

Si è svolto mercoledì 13 Dicembre presso il Foro Italico- Roma il nostro Cocktail di Natale con Istituzioni, Rappresentanti di aziende, partner, giornalisti e membri del CDA. Per ringraziare del supporto fino ad oggi dimostrato e per scambiarci gli auguri di Natale e dell’anno nuovo. 

 

MAGGIORI DETTAGLI

12/12

CERIMONIA FINALISTI PREMIO LETTERARIO “SOPRATTUTTO SCRIVERE”

 

Per la 4° edizione del Bando Letterario “SopraTtutto scrivere -Lara Facondi” rivolto a pazienti e caregiver, il tema scelto è stato l'espressione dei sentimenti. Il premio si è rivolto a tutti coloro che -senza limiti di età, sesso, o tipo di patologia – hanno desiderato condividere, attraverso la scrittura e/o la creazione artistica, una esperienza diretta o filtrata della malattia.

Martedì 12 dicembre si è tenuta la giornata di premiazione dei finalisti presso Officina Pasolini che ha visto in apertura i saluti di Tosca Donati e della Presidente Adriana Bonifacino. La giuria è stata composta da Francesco Bruni, Marina Morbiducci ed Anna Maria Scaiola.

 

 

MAGGIORI DETTAGLI

 

5/12

DIRITTO ALL'OBLIO ONCOLOGICO è Legge

 

 

5 dicembre 2023: Il Diritto all'Oblio Oncologico è finalmente legge.

Un riconoscimento che supera il dolore di aver avuto una malattia oncologica. La persona viene riconosciuta come tale, senza etichette e senza stigma. Un riconoscimento giuridico importante.

Da gennaio 2022, con la campagna nazionale promossa da Fondazione AIOM "Io non sono il mio tumore", Fondazione IncontraDonna si è impegnata attivamente per veder realizzato questo atto di civiltà, insieme ad altre Associazioni di Pazienti.

 

MAGGIORI DETTAGLI

 

 

 

 

NOVEMBRE

 

24/11

INCONTRADONNA E I SUOI VOLONTARI 

 

 

Tante persone, un solo progetto: vita. 

Venerdì 24 Novembre si è tenuta la nostra cena di rito con i volontari e i medici di Fondazione IncontraDonna che quest'anno hanno preso parte alle attività. Un momento prezioso ed emozionante per rivedersi, gioire dei risultati ottenuti e soprattutto raccontare in anteprima i prossimi "viaggi".Un grazie sincero a tutti loro.

 

MAGGIORI DETTAGLI

10/11

INCONTRADONNA PRESENTE AL 25° CONGRESSO NAZIONALE AIOM 

 

 

Fondazione IncontraDonna è stata presente per il secondo anno consecutivo presso lo stand di Fondazione AIOM in qualità di vicepresidente. Il Congresso Nazionale AIOM quest’anno ha coinciso con l’anniversario dei 50 anni di attività ed è stata un’ occasione unica di incontro, confronto, contaminazione reciproca fra tutti noi che crediamo nella scienza e nella patient advocacy. Dopo ESMO - European Society for Medical Oncology, anche ad AIOM, abbiamo presentato i risultati della survey nazionale «Metastatic Breast Cancer: how and how often we communicate?» sull’importanza della comunicazione medico-paziente per il tumore metastatico della mammella.

 

MAGGIORI DETTAGLI

3/11

INCONTRADONNA PARTNER SCIENTIFICO DI DANCE FOR ONCOLOGY

 

 

L'attività fisica è di primaria importanza nella cura oncologica, lo dice la scienza, ed è per questo che Fondazione IncontraDonna è fra soci fondatori della neonata Onlus D4O, e ne è anche partner scientifico. Dance for Oncology, promossa da Carolyn Smith offre gratuitamente alle pazienti oncologiche sessioni di ballo. Per la prima volta in Europa si lancia un’iniziativa gratuita in tutta la Penisola. Sono offerti corsi di danza gratuiti e appositamente studiati per i pazienti. Al momento hanno aderito 15 scuole (altre 35 inizieranno a gennaio) e 20 centri oncologici e associazioni.

 

MAGGIORI DETTAGLI

 

 

 

OTTOBRE

 

27/10

ANTONELLA GALEONE DIPLOMATA EUPATI

 

 

Valorizzare la Patient Advocacy‍.

Antonella Galeone, psicologa psicoterapeuta, ex paziente oncologica, impegnata come volontaria in Fondazione IncontraDonna in particolare per la Patient Advocacy in tavoli tecnici specifici, si è diplomata al Corso per Paziente Esperto EUPATI organizzato da Accademia del Paziente Esperto EUPATI (European Patients’ Academy on Therapeutic Innovation): il paziente spesso, malgrado l'esperienza diretta, non sempre è in grado di convertire la propria esperienza clinica, personale, in conoscenza e competenze che possano metterlo in relazione con i più importanti stakeholder del settore.

 

MAGGIORI DETTAGLI

22/10

MADRID, PRESENTATO AD ESMO IL POSTER SULLA SURVEY “METASTATIC BREAST CANCER: HOW AND HOW OFTEN WE COMMUNICATE?”

 

 

Il 22 Ottobre abbiamo presentato all’Esmo, ESMO - European Society for Medical Oncology, i risultati della survey nazionale “Metastatic Breast Cancer: how and how often we communicate?” sull’importanza della comunicazione medico-paziente per il tumore metastatico della mammella.

Un altro importante passo di Fondazione IncontraDonna verso l’impegno sul tumore metastatico della mammella oltre a progetti già esistenti come #metastabile.

 

MAGGIORI DETTAGLI

13/10

SONO UNA DONNA CON CARCINOMA #METASTABILE- 3° EDIZIONE

 

Il 13 ottobre 2023 al Campidoglio si è svolta la 3° edizione del progetto “Sono una Donna con Carcinoma#metastabile”. La prima parte ha visto l’organizzazione di una tavola rotonda dal titolo “Tumore metastatico della mammella: l'innovazione farmacologica vista dalle pazienti” con la partecipazione di Clinici, Istituzioni e soprattutto pazienti. Nella seconda parte dell’evento è stata organizzata una sfilata con pazienti e caregiver con gli abiti realizzati dall' Istituto Europeo di Design (IED), Accademia Italiana, Istituto di Moda Burgo e Maiani Accademia Moda.

 

L'evento è stato patrocinato dall'Assessorato ai Grandi Eventi, Sport, Turismo, Moda-Roma.

 

MAGGIORI DETTAGLI

2/10 

FRECCIAROSA-LA PREVENZIONE VIAGGIA IN TRENO / 13° EDIZIONE

 

 

Il 2 Ottobre è partita la tredicesima edizione di Frecciarosa-la prevenzione viaggia in treno. La Conferenza Stampa d’apertura ha visto la partecipazione attiva di tutti i partner dell’iniziativa e la presenza del Ministro Orazio Schillaci. Tra le novità di quest’edizione, oltre all’intensificazione delle tratte, il Vademecum della Salute in lingua inglese e tre giornate dedicate allo Screening in collaborazione con la Regione Lazio ed IDI IRCCS di Roma. Sono stati oltre 43 milioni i viaggiatori raggiunti dalla campagna di comunicazione a bordo dell’intera flotta nel mese di ottobre con più di 100 medici e volontari a bordo dei treni e nelle stazioni, 1.540 prestazioni erogate e 21mila Vademecum della salute distribuiti. Quest’ edizione ha ricevuto anche la Medaglia del Presidente della Repubblica.

 

MAGGIORI DETTAGLI

2/10

LA VACCINAZIONE NON HA ETÀ

 

 

Fondazione IncontraDonna ha realizzato nell'ambito della campagna #LaVaccinazioneNonHaEtà il Disco del Calendario Vaccinale in versione cartacea e digitale. Il Disco realizzato da IncontraDonna con il Patrocinio del Ministero della Salute e del Ministro per lo Sport e i Giovani e il supporto non condizionato di GSK e Sanofi, si propone di promuovere le novità del nuovo piano nazionale vaccinale 2023-2025 e incentivare l’adesione ai programmi di vaccinazione.

 

MAGGIORI DETTAGLI

 

 

 

GIUGNO


25/06

BRUXELLES, EUROPEAN CANCER PATIENT COALITION

 

 

Fondazione IncontraDonna presente alla European Cancer Patient Coalition in qualità di Full Member

 

La European Cancer Patient Association (ECPC)quest'anno ha celebrato i 20 anni dalla sua fondazione nel 2003. Flaminia Fegarotti, in qualità di Rappresentante Relazioni Esterne ed Istituzionali per la Patient Advocacy, ha partecipato il 25 giugno all’incontro tenutosi a Bruxelles

 

Il Congresso e l’assemblea generale di tre giorni sono stati momenti di spunto preziosi ed interessanti per dare voce ai bisogni dei pazienti e che hanno visto la partecipazione di numerosi eminenti relatori.

 

MAGGIORI DETTAGLI


21/06 

PREVENZIONE D’AUTORE PER I GIOVANI

 

 

Il 21 Giugno abbiamo offerto quasi 300 consulenze mediche gratuite di ginecologia, senologia, dermatologia, urologia, tiroide ai ragazzi e le ragazze di 18-35 anni durante l’evento “Prevenzione D’Autore” in collaborazione con IDI IRCCS - Istituto Dermopatico dell'Immacolata ed Officina Pasolini.

 

In nessuna di queste consulenze abbiamo trovato dal punto di vista medico, situazioni e/o casi sospetti particolarmente allarmanti, ma il messaggio che volevamo mandare era proprio di quanto sia importante prendersi cura di sé, imparando ad ascoltare il proprio corpo, dedicandogli il giusto tempo e spazio a partire dal cibo, anche e soprattutto quando si è giovani.

 

MAGGIORI DETTAGLI

14/06 

CURA.R.T.E PRIMO CONVEGNO DI INCONTRADONNA

 

 

Il 14 Giugno presso il Boscolo, Circolo Massimo, si è svolto il primo convegno ecm e non di Fondazione IncontraDonna. Il convegno la mattina ha analizzato i diversi aspetti di diagnosi e di cura, ponendo l’accento su temi quali la comunicazione medico - paziente e sul modello attuale dello screening mammografico come modello di sanità pubblica, mentre nel pomeriggio attraverso delle masterclass interattive ha trattato temi quali la conoscenza della familiarità, nutrizione e psico-oncologia.

 

Il Convegno ha ottenuto un’ottima adesione di pubblico – 160 partecipanti, di cui 50 iscritti alle sessioni ECM. In particolare, per quanto riguarda le MasterClass Non ECM dedicate alle pazienti, oltre all’interesse per le tematiche affrontate, molto gradito anche il linguaggio scientifico e autorevole, e allo stesso tempo chiaro e comprensibile utilizzato dai relatori del Convegno.

 

MAGGIORI DETTAGLI

 

 

 

 

MAGGIO


4/05 

13 anni al fianco di Renato Zero



Da 13 anni Fondazione IncontraDonna è al fianco di Renato Zero. Dai suoi 60 anni a piazza di Siena fino all’ultima tappa di Zero Zero Tour che è terminato la scorsa settimana a Roma. 13 Anni che Fondazione IncontraDonna vi accoglie all’apertura del concerto con tutte le nostre volontarie pronte  a darvi informazioni sulla nostra realtà e sull’importanza della prevenzione. 


Un’occasione in cui musica e prevenzione si uniscono sulle note della promozione della Salute. 

gio scientifico e autorevole, e allo stesso tempo chiaro e comprensibile utilizzato dai relatori del Convegno.

 ‍

28/05 

TUTTI SULLA STESSA BARCA: LA SQUADRA DI CANOTTAGGIO DI INCONTRADONNA ALLA VOGALONGA DI VENEZIA

 

 

Fondazione IncontraDonna promuove l’attività sportiva come forma di prevenzione, cura ed inclusione. Per questo ha avviato un programma sportivo con un primo gruppo di donne che fanno parte di IncontraDonna a vario titolo all’insegna dell’inclusività. Da Marzo si è svolto un allenamento ad intensità progressiva con istruttori Federali qualificati e si è costituita la prima Squadra di Canottaggio amatoriale di IncontraDonna. Domenica 28 maggio la Squadra di Canottaggio IncontraDonna ha partecipato alla Vogalonga di Venezia completando in meno di tre ore i 32 km della Vogalonga. All’evento hanno partecipato 7.000 persone a bordo di 2.000 barche. L’iniziativa è stata promossa da Rai per la Sostenibilità

 

MAGGIORI DETTAGLI

 10/05 

 DOTTORE, POSSO CHIEDERLE? LE VOSTRE VOCI, IL NOSTRO PODCAST- 2° EDIZIONE

 

 

E’ stato lanciato per la seconda edizione il Podcast "Dottore, posso chiederle?" protagonista di questa nuova edizione è stato l’organo più esteso che abbiamo: la pelle. La pelle infatti, come tutti gli altri organi partecipa al processo di metabolizzazione, quindi come tale risente dei trattamenti chemioterapici e nonché della radioterapia. Quest’anno è stata Valentina, a dare voce a tutti questi 𝘥𝘶𝘣𝘣𝘪, 𝘱𝘢𝘶𝘳𝘦 𝘦𝘥 𝘦𝘮𝘰𝘻𝘪𝘰𝘯𝘪 che come lei affrontano le pazienti. Dall’altra parte del microfono si sono alternati nei 3 episodi: Il Dott. Piesco (oncologo), Prof. Di Vittorio (Radioterapia) e la Prof.ssa Campione (Dermatologa)

 

MAGGIORI DETTAGLI

 

 

 

 

APRILE

9/04

INCONTRADONNA IN TV-LE PAROLE DELLA SALUTE

 

 

Domenica 9 Aprile alle ore 11:00 in prima visione su La7 è andata in onda la puntata di “Le Parole della Salute” condotta da Annalisa Manduca realizzata con Fondazione IncontraDonna. Ospite in studio la Prof.ssa Adriana Bonifacino per parlare dell’importanza della comunicazione medico-paziente. In collegamento durante la puntata del 9 aprile è stata presente anche Roberta Blasi, paziente e volontaria di IncontraDonna che ha dato voce alla sua esperienza personale nel percorso di cura, dalla diagnosi alle fasi successive. A seguire, domenica 16 aprile ore 11:00 sempre su La7 è andato in onda il contributo della Dott.ssa Anna Costantini, Consigliera Nazionale SIPO e membro del Comitato Tecnico Scientifico di IncontraDonna, che ha sottolineato l’importanza del supporto psiconcologico al paziente.

 

MAGGIORI DETTAGLI

 

 

 

MARZO

 

31/03

INCONTRO CON IL MINISTRO DELLA SALUTE, PROF. ORAZIO SCHILLACI

 

 

Il Ministro della Salute, Prof. Orazio Schillaci, ci ha accolte per un incontro costruttivo ed interessante per ascoltare i bisogni delle pazienti. il Dialogo fra Istituzioni e Associazioni è uno dei nostri impegni concreti a beneficio dei pazienti e per la collettività tutta. Tra i temi affrontati l’aggiornamento delle linee guida degli Screening mammografico, l'aggiornamento degli indicatori oncologici per i centri di senologia (DM70 2014-2015) e il PTDA dedicato alle donne con tumore metastatico, Un focus essenziale è stato fatto sulla Prevenzione Primaria e sulla necessità di intervenire su bambini, adolescenti e giovani.

 

MAGGIORI DETTAGLI

19/03

 EMPOWOMEN- RIPRENDERSI CURA DI SÉ PER RIMETTERSI IN GIOCO

 

 

A Marzo sono ripartite le visite del progetto “Empowomen”. Un'iniziativa che promuove la salute come occasione per prendersi cura di sé e per rimettersi in gioco, indirizzata a tutte quelle donne, in stato di marginalità sociale, per cui sarebbe dificile se non spesso impossibile, accedere ai servizi sanitari gratuiti. A tutte loro i nostri medici hanno offerto gratuitamente servizi come: visita senologica, ecografia mammaria, ecografia tiroide, ecografia dei vasi del collo ed ecografie pelvic.

 

--> Tappe 2023 : Roma, Pescara, Napoli, Chivasso, Firenze, Reggio Calabria, Bologna, Bariari

 

MAGGIORI DETTAGLI

14/03

MANIFESTO PER L’ELIMINAZIONE DEL TUMORI HPV-CORRELATI

 

 

Fondazione IncontraDonna, tra i primi firmatari del "Manifesto per l'eliminazione dei tumori HPV-correlati", continuando la sua attività di sensibilizzazione rispetto alla prevenzione dei tumori hpv-correlati, ha partecipato a diversi incontri. Sonia Carisi, Direttrice Generale, è intervenuta nella Conferenza Stampa in Camera dei Deputati, indetta per la giornata mondiale contro l’HPV, per ricordare quanto l’Italia sia ancora ben distante dagli obiettivi prefissati al 2030 a livello Europeo e quanto dobbiamo impegnarci per raggiungere presto risultati concreti. Il messaggio è stato nuovamente rafforzato il 14/12 nella Conferenza Stampa in Senato, con Aiom e SITI che hanno lanciato la campagna nazionale di sensibilizzazione, soprattutto sui social media, per raggiungere giovani e genitori. L’obiettivo è favorire la prevenzione oncologica primaria e secondaria di tutti i tumori HPV correlati attraverso messaggi semplici e chiari.

 

MAGGIORI DETTAGLI

 

 

11/03

CAMPAGNA #IORESTOINPIEDI PER IL TUMORE AL SENO E IL TUMORE OVARICO

 

In occasione del Sei Nazioni Rugby Fondazione IncontraDonna ed Acto Sicilia, grazie alla 𝘍𝘦𝘥𝘦𝘳𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘐𝘵𝘢𝘭𝘪𝘢𝘯𝘢 𝘙𝘶𝘨𝘣𝘺 e a 𝘚𝘦𝘢𝘨𝘦𝘯 accendono i riflettori sul tumore al seno e il tumore ovarico con la campagna #Iorestoinpiedi. Un’occasione per portare sugli spalti tutto ciò che di solito accompagna il vissuto oncologico di una donna: il lavoro di squadra. Pazienti con tumore al seno o ovarico e familiari hanno potuto assistere gratuitamente alle partite in programma presso lo Stadio Olimpico- Roma.

 

Sabato 11 Marzo sessantacinquemila persone hanno visto in diretta sul maxi schermo Stadio Olimpico il video della campagna IncontraDonna e Acto Sicilia.

 

MAGGIORI DETTAGLI

7/03

PRESENTATO IL TRIAL CLINICO “IL CANOTTAGGIO ALLEATO STRAORDINARIO PER LA PREVENZIONE DEL LINFEDEMA”