Lettere e poesie: come partecipare


Carissimi Amici
Come ricorderete, avevo già invitato molti di voi a partecipare con le vostre poesie all’ ”Angolo di Grazia” affinché fosse non solo mio, ma uno spazio condiviso. Nessuno ha mai sguainato penne e matite ma ora non avete più scuse: una nuova sezione è sul sito di IncontraDonna, con il titolo “Lettere e poesie”, in evidenza anche nello slider in home.
Non solo poesie ma pensieri, riflessioni, emozioni.
A volte la vita ci porta ad affrontare momenti difficili, che lasciano segni profondi, la scrittura mette in moto un meccanismo catartico attraverso il quale i pensieri corrono senza barriere permettendoci di esprimere anche le emozioni più nascoste, i sentimenti inconfessati, difficilmente gestibili nella comunicazione verbale, permettendoci di superare blocchi e timori.
Sarà un arricchimento di prospettive, un’occasione per aprirsi e confrontarsi, con spontaneità e rielaborazione.
Siete tutti benvenuti, inviate i vostri scritti a info@incontradonna.it, questa volta vogliamo leggervi!
Grazia Castiglione

Troppo spesso l’apotropaico gesto

Della prevenzione è il manifesto

Mani in basso, ritmicamente ad agitare

Piegati pollice, medio ed anulare

O l’ancor più signorile

Atteggiamento tipico maschile

Mani in tasca e scaramantico rito

Di chi cerca sollievo al prurito

E tocca spesso a noi volontarie

Contattar le persone più refrattarie

Divulgatrici a volte scherzose

Con le persone parsimoniose

“Né soldi né RID, state tranquille

Ci accontentiamo del 5 per mille”

Vademecum della salute e crema viso in omaggio

Perché anche chi è scettico colga il messaggio

Ma a parlar di prevenzione e stili di vita

C’è chi, per risposta, incrocia le dita

E, preso il vademecum per educazione

Svoltato l’angolo, lo butta al secchione

Che atteggiamento balordo! 

Chi non vuol sentire è il peggior sordo

Vi diamo informazioni utili, parliamo di alimentazione  

La tutela della salute è l’articolo 32 della Costituzione!

E vi dico, tra il serio e il faceto

Non può bastare un amuleto

Signore care, sono una volontaria     

Potei starmene ovunque, pancia all’aria

Ma sono qui per voi, non siate cocciute

PIGLIATAVILLO ‘O VADEMECUM D’ ‘A SALUTE!

 

Grazia Castiglione

Condividi questa pagina

IncontraDonna onlus. Occupiamoci di seno. La donna PARTE INTEGRANTE di un percorso di salute.

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.