Eventi e progetti

Iniziative dell'Associazione IncontraDonna onlus

 
Thanksgiving
 

Attività svolte nel secondo semestre 2019

Thanksgiving
 
 


Settembre 2019
 


4 settembre, Milano, Piazza Palazzo Lombardia; "II giornata in piazza AFI"

La giornata “Coinvolgimento del paziente, dei cittadini, dei media: ricerca clinica, produzione, commercializzazione, accesso e vigilanza del farmaco”, organizzata a Milano dall’Associazione scientifica AFI con il patrocinio della Regione Lombardia,  ha avuto enorme seguito: le Aziende Farmaceutiche, affiancate dalle Associazioni Pazienti con cui collaborano, hanno potuto spiegare come lavorano in qualità, a partire dalla ricerca e dalla sperimentazione clinica, per arrivare alla produzione, commercializzazione e vigilanza del farmaco. Le Associazioni Pazienti hanno risposto all’appello con grandissimo entusiasmo, interesse ed una massiccia e sentita partecipazione: IncontraDonna ha presenziato con un desk nel villaggio espositivo, per farsi conoscere dai cittadini e interagire con le Aziende Farmaceutiche e le Istituzioni. Hanno partecipato per IncontraDonna Eliana Scahrer e Maria Laura Tini.

 

10 settembre, Roma, sala stampa Camera dei deputati; conferenza stampa presentazione Dance For Oncology



Dance For Oncology (D4O) è un percorso dedicato ai pazienti oncologici che permette di migliorare l’umore, la condizione psico-fisica e ritrovare entusiasmo e gioia di vivere attraverso il ballo, ottenendo benefici immediati. Alla conferenza stampa di presentazione che si è tenuta in sala stampa della Camera dei deputati (il progetto ha ottenuto il Patrocinio di Presidenza del Consiglio dei Ministri e Ministero della Salute) hanno partecipato come relatori gli ideatori del progetto: Adriana Bonifacino per IncontraDonna, Carolyn Smith per Carolyn Smith Dance Academy,  Paolo Marchetti per FMP (Fondazione per la Medicina Personalizzata) e il maestro di ballo Samuel Peron; rappresentanti delle Istituzioni Andrea Urbani e Celeste D’Arrando; come rappresentanti degli undici centri oncologici in Italia coinvolti nel progetto Massimo Di Maio per Torino e  Antonio Russo per Palermo.   D4O ha coinvolto 13 centri e scuole di ballo in Italia nella fase di start up e si prepara ad offrire nel 2020 corsi di ballo per pazienti oncologici in altre città!

Il sito: www.dance4oncology.it

Per info e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

17 settembre, Roma, Palazzo Chigi; incontro ufficiale Presidente del Consiglio



Visita privata al Presidente del Consiglio Prof. Avv. Giuseppe Conte: IncontraDonna ha presentato progetti e una agenda programmatica - Oncologia: salute e cura sono un fatto 'personale' - per la sostenibilità del SSN, per i diritti dei pazienti oncologici, per la medicina personalizzata. Con uno sguardo all'Europa e al nuovo Commissario Europeo per la Salute, Stella Kyriakides. Con questa agenda programmatica IncontraDonna ha iniziato un nuovo anno lavorativo di collaborazione con le Istituzioni. Abbiamo parlato a lungo del Frecciarosa alla presenza dell'AD di Ferrovie dello Stato Dr. Gianfranco Battisti. Un progetto molto apprezzato dal Presidente Conte e che ha avuto tutto il suo sostegno.
Il dono di una litografia di Doina Botez ha completato l'incontro.

 

30 settembre, Roma, Ministero della Salute; conferenza stampa presentazione Frecciarosa 2019



Per la nona edizione del Frecciarosa, patrocinata dal Ministero della Salute e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, in partnership con Ferrovie dello Stato e Farmindustria, la conferenza stampa di presentazione si è tenuta presso il Ministero della Salute:  un grande progetto dedicato ai cittadini per diffondere la cultura della prevenzione, promozione della salute, cura, medicina personalizzata.

La conferenza è stato un grande successo: moderata dal giornalista Alberto Matano, ha coinvolto tutti con la partecipazione del Presidente di IncontraDonna Adriana Bonifacino, dell’AD di Ferrovie dello Stato Italiane Gianfranco Battisti, del Ministro della Salute Roberto Speranza. Presenti al tavolo dei relatori anche Enrica Giorgetti  DG di Farmindustria e Paolo Marchetti Presidente della Fondazione per la Medicina Personalizzata; testimonial di questa edizione Elena Sofia Ricci, Carolyn Smith  e Patrizia Mirigliani.

Ottobre 2019

 

1 ottobre, in tutta Italia; Frecciarosa –La prevenzione viaggia in treno



Importanti risultati per la nona edizione di Frecciarosa: il progetto ha percorso tutta Italia per l’intero mese di ottobre, con molte tratte anche regionali (Campania, Umbria, Molise, Sicilia e Sardegna); una squadra di oltre 100 volontari, costituita da medici, pazienti e giovani, ha incontrato e contattato oltre 1 milione di persone nei diversi percorsi.

A bordo treno e in alcuni FrecciaLongue sono stati distribuiti 80.000  Vademecum della Salute (scaricabile anche online gratuitamente dal sito www.incontradonna.it).
Sono state effettuate 1015 prestazioni gratuite tra visite senologiche ed ecografia della mammella anche a bordo treno con ecografi portatili. Alcuni giorni del mese sono state aggiunte ulteriori specializzazioni e consulenze dedicate, per un totale di ulteriori 340 esami (tiroide, urologia maschile, cardiologia ed ecocardiografia femminile e maschile, nutrizione). 41 sono le persone indirizzate già con appuntamento presso centri di senologia per ulteriori approfondimenti (Milano, Napoli, Salerno, Cagliari, Roma, Palermo, Pisa) e per 3 di loro (Roma, Napoli e Milano) abbiamo già una diagnosi confermata di tumore del seno ed è iniziato il percorso all’interno delle strutture pubbliche di riferimento. La più giovane di queste ha 38 anni.

Il primo messaggio di prevenzione va portato ai cittadini percorrendo le strade di maggiore frequentazione e il treno si è dimostrato, ancora una volta, un luogo estremamente efficace; la risposta delle persone incontrate e i risultati ci danno ulteriore forza nel credere nella forza del Frecciarosa che si prepara alla 10a edizione del 2020.

Grazie alle aziende Novartis, Roche, Avene ed Esaote che ci hanno sostenuto per realizzare il nostro sogno di prevenzione;  ai nostri medici, pazienti, volontari, le aziende sponsor, amici e personalità del mondo delle Istituzioni, dello spettacolo e del giornalismo che ci hanno accompagnato in questa meravigliosa avventura! Frecciarosa è tanto lavoro, tante storie e tanta soddisfazione.


 

17 ottobre, Roma, Planet; "Rock song is a love song"


Terzo concerto dedicato ad IncontraDonna in compagnia della JC Band del Presidente Massimo Scaccabarozzi: grazie a Farmindustria per aver offerto anche quest’anno una meravigliosa serata dedicata alla prevenzione del tumore del seno a suon di rock!
Grazie anche a  Miss Italia 2019 Carolina Stramare per essere stata con noi e aver inviato ai giovani un messaggio di cultura della prevenzione e alla amica Patrizia Mirigliani sempre attenta alle cause giuste!

 

23 ottobre, Roma, sala stampa AGENAS; "Dottore posso chiederle...?"



Incontro ‘interattivo’ tra il Professor Paolo Marchetti con le Associazioni di pazienti: tante domande sul tema della medicina personalizzata da parte dei numerosi partecipanti.
Ringraziamo tutti per aver dedicato il loro tempo a questo incontro: al Direttore Generale di AGENAS Francesco Bevere, per aver aperto le porte alle Associazioni di pazienti e di cittadini e al Vice Ministro Pierpaolo Sileri per essere intervenuto, presentando le linee programmatiche ed i primi risultati già ottenuti dal Governo.
Le Istituzioni sono anche la casa dei cittadini e con questo incontro abbiamo dimostrato come Associazioni e Istituzioni per cause come quelle legate alla oncologia, alla cura, al prendersi cura, ai servizi delle reti regionali, possano e debbano collaborare! Grazie alle associazioni ANDOS, FAVO, ABRCadaBra, Il Rosa che osa e il Girasole per essere state presenti.

 

24 ottobre, Zurigo, PHC Oncology Patient Council Meeting

IncontraDonna partecipa con Lara Facondi al PHC Oncology Patient Council Meeting. Un progetto di F. Hoffmann e La Roche Ltd che ha l'obiettivo di raccogliere i punti di vista dei pazienti su attività e iniziative collegate alle cure personalizzate in oncologia (PHC), per sviluppare insieme risorse e soluzioni significative per i pazienti oncologici.

 

Novembre 2019

 

4, 8, 9 novembre, Roma, Palalottomatica; Zero il folle in tour

IncontraDonna Onlus porta la cultura della prevenzione in luoghi “insoliti ed inaspettati”,  un desk informativo con i nostri volontari segue il tour di Renato Zero #zeroilfolleintour:  la promozione della salute va portata nei luoghi più imprevedibili con consigli, consulenze e distribuzione del Vademecum della Salute. Noi ci siamo e seguiremo Renato in tour!

 

14, 15 novembre, Firenze, Nelson Mandela Forum; Zero il folle in tour

Seconda tappa a Firenze di #zeroilfolleintour e IncontraDonna è presente con una squadra di volontari nel capoluogo toscano: la prevenzione va in tour!


 

16 e 17 novembre, Milano, UniCredit tower; "Weekend di prevenzione"



Grazie ad IncontraDonna per la prima volta in Italia un Istituto di Credito ha avuto un ruolo centrale e attivo nella prevenzione oncologica del tumore. Nel grattacielo di UniCredit a Milano sono stati allestiti due ambulatori medici e offerte in un weekend visite specialistiche senologiche ed ecografie al seno ed alla tiroide a donne clienti UniCredit (ma non solo): durante le due giornate sono state effettuate un totale di 297 prestazioni professionali mediche a 93 pazienti; visite senologiche, ecografie senologiche ed ecografie della tiroide. Ad ognuna è stato consegnato regolare referto firmato e timbrato e stampa dell’ecografia eseguita.

Le donne a cui sono stati riscontrati esami sospetti o problematici dopo la visita sono state “prese in carico” dal dottor Francesco Cartia per effettuare approfondimenti presso Istituto Nazionale Tumori di Milano. E' stato un grande successo che replicheremo a brevissimo...quindi, ancora una volta: stay tuned!
 

16 novembre, Roma, Ordine dei medici; primo incontro "Incontriamoci sul Pink Ring" (alimentazione)



Ricominciano gli incontri di IncontraDonna Onlus, quest'anno con una nuova formula! Svolti nell'aula dell' Ordine dei Medici (OMCEO) a Roma gli incontri si presentano su un "ring"? Perché un ring? Perché molti sono gli argomenti dibattuti in prevenzione e in oncologia e vogliamo fare chiarezza con esperti che sappiamo mettere in luce vantaggi e svantaggi delle scelte che ogni giorno siamo portati ad esercitare come cittadini, come pazienti, come medici. E ci sarà un moderatore, che avrà più le vesti di provocatore e arbitro. Primo incontro dedicato alla prevenzione primaria parlando di Alimentazione, con Nadia Accetti e Tiziana Stallone, con moderazione di Ester Maragò: aula piena e partecipazione attiva del pubblico presente in sala!

 

21 novembre,  Napoli, Chiesa della Santissima Trinità dei Pellegrini; presentazione libro Economia della Prevenzione



Un testo scritto dal  Prof. Giuseppe D'Aiuto che sceglie la direzione della tutela delle donne nel loro diritto alla salute, un rilancio della sfida nella lotta ai tumori del seno attraverso risposte concrete per un progetto di screening democratico ed innovativo,  cluster di informazioni avanzate sull’integrazione tra la prevenzione primaria e secondaria, ma soprattutto un messaggio che contribuirà a rendere migliore la vita di tanti. Ha partecipato alla presentazione la Prof.ssa Adriana Bonifacino.


 

23 novembre, Roma, Università Sapienza; corso ANDOS

Si è tenuto a Roma presso le aule della Facoltà di Medicina e Psicologia della Sapienza il corso nazionale per volontari ANDOS:  corso di aggiornamento che si tiene annualmente e che IncontraDonna organizza da diversi anni. Ringraziamo la Presidente di ANDOS, il Preside della Facoltà  per la calorosa accoglienza e l'oncologa Fulvia Pedani coordinatore nazionale ANDOS. Alessandro Ghirardini  di Agenas ha aperto i lavori facendo il punto sulla rete senologica nazionale: una giornata ricca di nuovi spunti dalla diagnosi alla cura del tumore del seno. La formazione dei volontari è un punto di partenza importantissimo per scongiurare i pericoli delle false notizie e per essere portatori presso le proprie sedi regionali dei nuovi messaggi che nascono da questi momenti di confronto. IncontraDonna collabora per la realizzazione della giornata e alcune volontarie della Onlus partecipano anche loro all'aggiornamento.

 

28 novembre, Roma, Auditorium dell'Ara Pacis; tavola rotonda per carcinoma ovarico, Convegno Clovis

Formazione, informazione e comunicazione sono un tassello importantissimo delle buone pratiche; il tema del convegno che si è tenuto a Roma Making a difference - Leave no patients behind – (a cui ha partecipato nella tavola rotonda come relatrice la prof.ssa Adriana Bonifacino) è di estrema attualità: tumore ovarico.
Un tipo di carcinoma che nel 20% dei casi è legato alle mutazioni genetiche BRCa 1 e 2. Ma esiste una popolazione di donne con carcinoma ovarico (80%) che non è portatrice della mutazione e necessita di una informazione corretta, aggiornata, soprattutto appropriata riguardo la possibilità e l'accesso alle cure. Sensibilizziamole! Come?
IncontraDonna Onlus è pronta a sostenere una campagna di sensibilizzazione sul tema, diretta alle donne con carcinoma ovarico non mutate, perché 'nessuna donna rimanga indietro'.

 

30 novembre, Lago del Salto; We are Family!



Un pullman carico di volontari, pazienti, caregivers, medici, staff! Stare insieme fa bene, è aggregante e facilita la comunicazione. Una giornata di sole che ha premiato la nostra volontà e capacità di condividere. Tutti gli ingredienti al posto giusto: sole per vitamina D, mangiare sano, ridere, parlare, raccontarsi. Abbiamo chiuso in bellezza due mesi faticosi e appaganti per IncontraDonna.
La Onlus gode di ottima salute!
 

Dicembre 2019

 

5 dicembre, Roma, Camera dei Deputati; presentazione libro "Triplo guaio"



La graphic novel di Isabella Di Leo è un fumetto dall'autoironia travolgente, che celebra l'importanza del buonumore anche nelle situazioni più dure.  Sconfiggiamo la cattiva informazione. Quella che spaventa e che non apre le porte alla speranza. Quella che parla di 'Quel Brutto Male' restando chiusa nei tabù, quella che non sa trovare le giuste vie di comunicazione per supportare e aiutare. Triplo Guaio come tante altre iniziative lodevoli di corretta informazione, riesce a farci ridere superando gli stereotipi di una comunicazione triste e distruttiva che di certo non facilita i percorsi oncologici.

 

14 dicembre, Roma, Ordine dei Medici; secondo incontro "Incontriamoci sul Pink Ring" (Il caregiver sono io)



Secondo appuntamento presso l'ordine dei medici di Roma per il Pink Ring di IncontraDonna Onlus sulla figura del caregiver: un argomento interessante, molto seguito e dibattuto. Ancora una volta l'aula è stata piena anche di donne provenienti da altre Associazioni. Selene Gandini -regista teatrale- ha preparato con pazienti/attori del nostro laboratorio teatrale 4 video che sotto la sapiente conduzione di Anna Costantini -psicooncologa di alto profilo-, sono stati spunto di discussione. Scopo del Pink Ring è mettere al centro dell'attenzione temi e criticità dei percorsi diagnostico terapeutici (PDTA) al fine di poterli migliorare e poter contribuire alla maggiore consapevolezza della figura del paziente.

 
Adriana Bonifacino
IncontraDonna onlus, Presidente



 

COME SOSTENERCI

Abbiamo bisogno di Tutti Voi, diventando socio, rinnovando la Vostra iscrizione annuale alla onlus attraverso le modalità che troverete sul sito www.incontradonna.it, attraverso donazioni liberali o attraverso il 5 x 1000.
Unitamente agli sponsor che ci affiancano da anni e ai nuovi entrati, che ringraziamo, ciascuno di noi e di Voi può giocare un ruolo importante nella realizzazione dei nostri progetti; tanto utili nel sostegno dei pazienti oncologici per tumore del seno, ma altrettanto utili nel sostegno di borse di studio per i diversi operatori del settore oncologico, e delle campagne di sensibilizzazione nazionali per la tutela della salute.


Seguiteci e accompagnateci nella nostra avventura, attraverso il sito, i social e se volete…..con il volontariato!
 

PER DIVENTARE SOCIO

Poi iscriverti come socio compilando il modulo sul nostro sito

Diventa socio

 

PER FARE UNA DONAZIONE

Poi fare una donazione compilando l'apposito modulo sul nostro sito.

Fai una donazione

Il versamento potrà essere effettuato inviando un bonifico a uno dei seguenti Conti Correnti:

Unicredit Banca di Roma, IBAN IT 39E 02008 0531 2000400072751
Allianz Bank Financial Advisors IBAN IT 05X 03589 0160 0010570456835

oppure, direttamente online dal sito con Carta di Credito tramite il sistema di pagamento sicuro PayPal.

 

PER RINNOVARE LA TUA ISCRIZIONE SOCIO

La tessera per aderire ha un costo di 10,00 euro

Poi rinnovare la tua iscrizione inviando un bonifico a uno dei seguenti Conti Correnti:

Unicredit Banca di Roma, IBAN IT 39E 02008 0531 2000400072751
Allianz Bank Financial Advisors IBAN IT 05X 03589 0160 0010570456835

oppure online dal nostro sito effettuando il versamento direttamente  con Carta di Credito tramite il sistema di pagamento sicuro PayPal.

Rinnova la tua iscrizione con versamento online

 

PER DONARE IL 5X1000 A INCONTRADONNA ONLUS 


Nel modulo per la dichiarazione dei redditi, troverà un riquadro destinato alle onlus
("organizzazioni non lucrative di utilità sociale"):

basta inserire la firma ed il nostro codice fiscale
97513990586

Adriana Bonifacino e il CD di IncontraDonna onlus
Via Scipio Slataper, 9 - 00197 Roma
Tel. +393290691496


 
 
- - -
picture Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.incontradonna.it | Facebook  
Creato: Domenica, 22 Dicembre 2019 11:19
Condividi questa pagina

IncontraDonna onlus. Occupiamoci di seno. La donna PARTE INTEGRANTE di un percorso di salute.

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.