Eventi e progetti

Iniziative dell'Associazione IncontraDonna onlus

 

Sabato 16 novembre la giornata inaugurale degli incontri 2019-20 di IncontraDonna presso l’Ordine dei Medici di Roma, ha visto più di 40 partecipanti che, grazie alla conduzione capace di Ester Maragò, una giornalista esperta di politica sanitaria, hanno avuto informazioni utili pur divertendosi e partecipando emotivamente anche nell’ascoltare storie e problematiche molto serie.

L’incontro è stato aperto dal Presidente dell’Ordine Dottor Antonio Magi, che ci ha tenuto a precisare come l’Ordine è stato creato proprio per la tutela dei cittadini e come sia importante che si apra alle istanze e iniziative del territorio.

   La nutrizionista Tiziana Stallone, una biologa con un atteggiamento sereno, non ha demonizzato nessun alimento invitando piuttosto a raggiungere nei confronti del cibo e dell’alcol un comportamento equilibrato. La moderazione consente qualche trasgressione ma, poiché dietro l’eccesso c’è una compulsione a sentirsi pieni per placare uno stato ansioso, bisogna cercare di capire il significato dell’eccesso. Gli zuccheri, i grassi e anche il sale hanno un ruolo psicoattivo, provocano un piacere intenso che però, esaurendosi rapidamente, spinge alla ripetizione e porta alla dipendenza. Bisogna esserne consapevoli, per questo anche all’interno della famiglia e’ utile l’educazione alimentare. Comunque ci e’ stato precisato che la nutrizionista lavora per la prevenzione mentre, quando si è costretti a prendere medicinali, bisogna consultare il medico curante anche per utilizzare gli integratori perché potrebbero interferire con le cure.

…Le domande sono state molte e hanno riguardato il latte, lo zucchero, la cioccolata, fondente e al latte, l’alcol, i cibi che tengono a bada il colesterolo (legumi, pesce, fibre) così il primo “Pink Ring” e’ stato molto vivace e partecipato.

   In seguito Nadia Accetti, fondatrice della onlus DonnaDonna, esperta dei disturbi del comportamento alimentare, una ragazza sorridente che e’ arrivata con un gran mazzo di rose rosse, ci ha emozionando raccontando la sua storia e spiegandoci che la grande difficoltà di curare questi disturbi dipende dal fatto che la paziente non accoglie le terapie, pensa di poter fare da sola e non accetta le cure. Nadia è stata capace di emozionarci e a trasmetterci la sua positività. Alla fine ha coinvolto tutte noi in un abbraccio generale e in una foto di gruppo che userà per il calendario della sua associazione.

   La cosa più bella per tutte noi di IncontraDonna, comunque, e’ stato il poterci ritrovare ancora una volta tra vecchie amiche e accoglierne di nuove, con la speranza di fare un lungo percorso insieme.

 

IL CALENDARIO DEI PROSSIMI INCONTRI DEL PINK RING

 

Creato: Giovedì, 21 Novembre 2019 08:51
Condividi questa pagina

IncontraDonna onlus. Occupiamoci di seno. La donna PARTE INTEGRANTE di un percorso di salute.

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.